12

Anni di esperienza

596

Progetti di successo

22

Programmi di partnership

Innovazione Comunicazione Tecnologie Formazione

Innovazione è: Web, Seo, Social, Mobile, App, Cloud

"L'atteggiamento più efficace per crescere è quello di una costante eccitazione evolutiva che si chiama INNOVAZIONE."

Siamo una web agency di Salerno e realizziamo siti internet, portali web, piattaforme di e-commerce, con gestionali web based, riservando sempre la massima cura al web design per ottenere progetti accattivanti e di successo.

Comunicazione è: logo, creatività, brochure, pubblicità.

"Non un mero scambio di informazioni, ma uno scorrere di energia, valori ed empatia."

Kynetic è un'agenzia di comunicazione di Salerno capace di fornire consulenza completa nella studio, ideazione e definizione dell’identità visiva (brand identity) di un’azienda.

Tecnologie sono: consulenza informatica, software, hardware

"Il progresso è una carta da giocare con professionalità. La Tecnologia è d'aiuto solo se dominata dalla competenza."

La consulenza informatica è nel dna della Kynetic. Ai nostri clienti offriamo analisi, progettazione e sviluppo di soluzioni software ed hardware.

Kyneticlab è: formazione in marketing e comunicazione digitale

"Chiunque smetta di imparare è un vecchio, che abbia 20 anni o 80. Chi continua ad imparare, giorno dopo giorno, resta giovane." Kyneticlab è la business unit di Kynetic specializzata in formazione in marketing e comunicazione digitale.

E-COMMERCE: COME E PERCHÉ VENDERE ONLINE

Vendere su internet è un’importante opportunità di business: scopri quali sono le migliori strategie di web marketing per e-commerce.

In questo articolo analizzeremo i dati più importanti sul commercio elettronico e suggeriremo le migliori strategie di marketing da adottare per vendere online. Se hai un’attività e vuoi conoscere quali sono le tue opportunità di business online, se hai un e-commerce o stai pensando di aprirne uno per guadagnare vendendo su internet, ci rivolgiamo proprio a te.

Quanto vale l’e-commerce globale e quali sono i settori più importanti per l’Italia

Mentre i consumi sono in calo, la quota del commercio digitale continua a crescere rapidamente. Da una ricerca pubblicata il 3 maggio 2017 sul sito della Casaleggio Associati si apprende che il valore dell’e-commerce a livello globale è stato di 1.915 miliardi di dollari nel 2016, oltre 200 miliardi di dollari in più rispetto al 2015. E si stima che le vendite online raggiungeranno i 4.058 miliardi di dollari nel 2020. Stati Uniti e Cina sono i leader mondiali.
In Europa il commercio elettronico è in crescita del 13% rispetto al 2015. Per il 2017 le previsioni di vendita online di beni e servizi sono di 598 miliardi di Euro, mentre nel 2018 si prevede un fatturato totale di 660 miliardi di Euro. I tre Paesi europei con il fatturato e-commerce più elevato sono Regno Unito, Germania e Francia. Tra i paesi con la maggior crescita c’è la Romania.

Anche in Italia I’e-commerce è cresciuto del 10% rispetto al 2015, generando un fatturato di 31,7 miliardi Euro nel 2016.

I settori del tempo libero e del turismo rappresentano la quota più consistente del mercato. In crescita: salute e bellezza, casa e arredamento, editoria, elettronica di consumo, turismo. Settori quali moda e alimentari sono invece ancora poco sviluppati e dunque rappresentano per gli investitori italiani un importante mercato, data anche la forte crescita della domanda internazionale del Made in Italy nei settori distintivi del nostro paese.

Quello dell’e-commerce è un mercato florido e in espansione. Continua a leggere l’articolo se vuoi sapere come vendere online i tuoi prodotti o servizi.

Quali strategie adottare per vendere online

Il 57% degli internauti europei fa acquisti online ma solo il 16% delle PMI offre tale possibilità ai propri clienti. La prima e fondamentale strategia per vendere online è esserci. Ma questo potrebbe non bastare data la crescente competizione in questo settore: bisogna esserci nel modo giusto…

Ad esempio sappiamo che ad oggi oltre la metà del traffico online proviene da connessioni mobili, anche se la maggior parte degli utenti preferisce ancora effettuare i propri acquisti da desktop; dunque è fondamentale che la user experience sia ottimizzata per entrambi i dispositivi e che una strategia di web marketing per e-commerce tenga conto delle conversioni cross-device.

La spesa internazionale online dovrebbe raggiungere i mille miliardi di dollari entro il 2020 e oltre la metà degli acquirenti online in tutto il mondo effettua acquisti oltre i confini nazionali; ma solo il 7,5% delle PMI vende online oltre confine. Risulta allora strategico che le aziende che operano nell’e-commerce diventino internazionali sia per quanto riguarda la lingua con la quale parlano ai propri clienti che per quanto riguarda le strategie di marketing adottate.

Oltre ad un sito e-commerce di proprietà dell’azienda ben costruito, ottimizzato per i motori di ricerca e magari multilingua, data la rilevanza che hanno assunto i grossi player internazionali come Amazon, eBay, Alibabae, etc. l’inserimento dei propri prodotti su queste importanti vetrine costituisce certamente un’opportunità di visibilità e di vendita. Inoltre la competitività di questi attori si sta espandendo anche sul mercato pubblicitario potendo disporre di maggiori quantità di dati sul comportamento d’acquisto rispetto a Google e Facebook; dunque la sponsorizzazione dei propri prodotti su queste piattaforme potrebbe risultare altamente redditizia. Ma anche la presenza su marketplace minori e di settore può essere importante dato che intercetta la “coda lunga” delle nicchie di mercato.

Nel 2016 più della metà dei consumatori e-commerce ha abbandonato il carrello prima dell’acquisto: una piattaforma e-commerce che risulti affidabile, modalità di transazione chiare e trasparenti, semplicità e diffusione dei metodi di pagamento offerti saranno allora caratteristiche fondamentali per vendere online sul proprio sito e-commerce.

Tra le attività di web marketing per e-commerce più importanti:

L’utilizzo di bot che permettono ai clienti di interagire con l’azienda è una delle tendenze del momento, ma deve fornire un reale vantaggio per l’assistenza.

E’ opportuno infine ottimizzare e migliorare costantemente le strategie di vendita online attraverso la raccolta e l’analisi sistematica delle grandi quantità di dati prodotti dal sito e-commerce e dalle attività di marketing.

Data l’elevata approssimazione che spesso si registra nell’implementazione delle attività di marketing per e-commerce, spesso affidate a non professionisti, forse è utile ricordare che il marketing e la comunicazione sono attività molto tecniche e specifiche, dunque non si dovrebbero mai affidare al “cugino smanettone” di turno, col rischio di perdere tempo, soldi e di ricavarne un danno d’immagine per la propria azienda.

Affidati a veri professionisti del settore per vendere i tuoi prodotti su internet, rivolgiti a Kynetic chiamando allo 089757715 oppure inviaci la tua richiesta di preventivo per email info@kynetic.it o compilando il form nella pagina Richiedi un preventivo

Servizi