12

Anni di esperienza

570

Progetti di successo

16

Programmi di partnership

Innovazione Comunicazione Tecnologie Formazione

Innovazione è: Web, Seo, Social, Mobile, App, Cloud

"L'atteggiamento più efficace per crescere è quello di una costante eccitazione evolutiva che si chiama INNOVAZIONE."

Siamo una web agency di Salerno e realizziamo siti internet, portali web, piattaforme di e-commerce, con gestionali web based, riservando sempre la massima cura al web design per ottenere progetti accattivanti e di successo.

Comunicazione è: logo, creatività, brochure, pubblicità.

"Non un mero scambio di informazioni, ma uno scorrere di energia, valori ed empatia."

Kynetic è un'agenzia di comunicazione di Salerno capace di fornire consulenza completa nella studio, ideazione e definizione dell’identità visiva (brand identity) di un’azienda.

Tecnologie sono: consulenza informatica, software, hardware

"Il progresso è una carta da giocare con professionalità. La Tecnologia è d'aiuto solo se dominata dalla competenza."

La consulenza informatica è nel dna della Kynetic. Ai nostri clienti offriamo analisi, progettazione e sviluppo di soluzioni software ed hardware.

Kyneticlab è: formazione in marketing e comunicazione digitale

"Chiunque smetta di imparare è un vecchio, che abbia 20 anni o 80. Chi continua ad imparare, giorno dopo giorno, resta giovane." Kyneticlab è la business unit di Kynetic specializzata in formazione in marketing e comunicazione digitale.

Digital storytelling: l’importanza di costruire un valido racconto d’impresa.

storytelling

Lo storytelling è un’arte raffinata che affonda le sue radici nelle antiche tradizioni e si lega alle origini dell’uomo, che da sempre ha amato ascoltare e raccontare storie.

Tutti raccontano: per convincere, per condividere, per informare.

Ogni nostra azione è infatti immersa in una fitta rete di storie che influenza le nostre percezioni, i nostri pensieri, i nostri sensi e le nostre azioni, agendo in tal modo sulle nostre stesse identità.

Lo storytelling sfrutta le parole, i suoni e le immagini per attirare l’attenzione del lettore, cliente o seguace se parliamo di reti sociali.

Con l’avvento di internet tutto si è trasformato dando vita al digital storytelling che fa uso di strumenti digitali (come le app) e si sviluppa su tutti i canali offerti dalla rete, organizzando i contenuti selezionati dal web in modo da ottenere un racconto costituito da elementi di vario formato (video, audio, immagini, testi, mappe, ecc.) e dotato di fascino, ricchezza di stimoli e varietà di significati.

Il web 2.0, con le sue tante applicazioni, consente la creazione di diverse tipologie di storie.

Nel mondo delle imprese, sia grandi che piccole, il digital storytelling si configura come un valido strumento per la gestione dei processi di comunicazione e marketing.

Fare narrazione d’impresa non significa assumere un atteggiamento autocelebrativo e autoreferenziale ma adottare un modello strategico in grado di coinvolgere le persone, diffondere le conoscenze e moltiplicare il capitale dell’organizzazione per continuare a generare business.

L’obiettivo è arrivare al cuore delle persone, coinvolgerle per poi prepararle a ricevere l’offerta nella maniera più naturale possibile, generando nel tempo, e con le giuste strategie, fiducia e fedeltà.

Oggi i clienti non comprano semplicemente il vostro prodotto o servizio ma le emozioni che hanno provato, e questo li identifica nel vostro brand.

Raccontate una buona storia, una storia che crei emozioni positive e che ispiri le persone a prendere una decisione: scegliervi come il brand del prossimo acquisto. Per farlo nel miglior modo possibile bisogna:

  1. Conoscere il proprio pubblico e intercettare le sue esigenze e interessi;
  2. Scegliere i mezzi da utilizzare per diffondere la propria storia;
  3. Attirare l’attenzione fin da subito con contenuti forti e validi;
  4. Inserire il proprio brand nella storia che crei, così da aiutare i clienti a generare l’associazione;
  5. Essere originali e unici, sempre!

I brand da prendere ad esempio per creare la propria storia digitale sono Coca Cola, che in uno spot mette in evidenza l’importanza degli amici e della famiglia; Ceres, che riesce a comunicare attraverso foto delle emozioni; Lego che ha prodotto un vero e proprio film i cui protagonisti sono i personaggi delle costruzioni che affrontano le vicissitudini della vita quotidiana.

Quindi perché fare Storytelling? Perché anche se non siamo noi a farlo, una storia sulla nostra impresa, sul nostro brand e sui nostri clienti verrà raccontata comunque, che ci piaccia o no.  Dall’efficacia dei racconti dipenderà il successo della nostra azienda.

 

 

Servizi